Informazioni su benny

founder of www.usbdolls.com and numb-design.com

La vie en rose….cupcakes amore e fantasia!!!

Sembra il paese delle meraviglie, a tratti una pasticceria il negozio di Miriella nel centro storico di Salerno. A due passi dal Duomo e dalle caratteristiche traverse di via Mercanti si trova la Vie en Rose. Appena entri vieni travolto da quanto di piu’ kawaii si possa immaginare, tutto rosa e tutto insieme: gingerbread men, cupcake e ciambelle in feltro, candele a forma di torte e di biscotti, bambole e pupazzetti in resina, fiori, palline, decorazioni, collane, gioielli, vestiti vintage, piattini, sottobicchieri, portachiavi, tazzine….vorresti portarti tutto a casa….ma non sai nemmeno dove iniziare a scegliere!!!
E allora lo chiediamo a lei…a Mriella Imperiale…la creatrice di questo fantastico mondo e di molti degli oggetti esposti….

La vie en rose

La vie en rose

La vie en rose…..spiegaci un po’….perchè questo nome…perchè lo hai scelto e cosa significa?
Ho deciso di chiamarlo cosi’ perche’ ho comprato,in un negozio di antiquariato,un quadro con delle rose raffigurate…da lì ho deciso il nome ed i colori da usare per l’arredamento…e poi vivere in un mondo “roseo” e’ cio’ ke vorremmo tutti!!!!

Tu vieni dal mondo del restauro, inoltre sai dipingere, cucire “creativamente”, modellare….quando hai pensato che questi “hobbies” potessero diventare un business? L’hai pianificato o è successo tutto per caso?
Ho da subito deciso di “inserire” delle mie creazioni anche perche’, 4 anni fa, non era scoppiata la “rosamania”….ho iniziato a realizzare spille, cerchietti, borse, sciarpe, decorazioni varie per la casa…tutte con il tema rose
IMG_0303

Il tuo bellissimo negozio è pieno di gingerbread men, cupcakes, muffin (in alcuni angoli sembra di essere in pasticceria v.foto :)…per realizzare le tue creazioni, da cosa prendi ispirazione? Come si sviluppa il tuo processo creativo?
Per gli articoli “mangiosi” in feltro traggo ispirazione dai dolci veri…da cio’ che vorrei mangiare…ecco perche’ li creo…appago gli occhi e nn devo cambiare il guardaroba.

I materiali che usi e il tuo materiale peferito.
Come materiali nn ho limiti…adoro il feltro,il pannolenci,la lana,la pelle ed il camoscio,il tulle ed il pizzo
IMG_0312

Come riesci a conciliare l’attività di creativa con quella di “venditrice” dei tuoi prodotti…come fai a creare, vendere, assistere i clienti, trattare con i fornitori, preparare le vetrine, occuparti del confezionamento (che nel tuo negozio è un’arte)  in una giornata di 12 ore?
Alle volte lavoro x piu’ di 12 ore…senza kiudere e senza sedermi nemmeno un attimo…cmq ho perennemente la pistola a caldo in funzione! Ho imparato a cucire a lavorare ai ferri e all’uncinetto in piedi.

Descrivici la tua giornata tipo
Apro verso le 9…9,30…caffe’ al bar…pulizie (e’ necessario ma non sempre ce la faccio), attacco la pistola a caldo (torna sempre utile…anche x le confezioni regalo) e, a seconda dei lavori gia’ iniziati o di quello che desidero realizzare, mi metto all’opera
IMG_0317La playlist ideale mentre crei…
Puo’ variare dal rock al samba, dalla classica al jazz, dal bossanova al lounge…raramente ascolto la radio..perche’ il “parlato”mi infastidisce.

Raccontaci un tuo sogno nel cassetto….
L’ho realizzato…anke se a volte si trasforma in un incubo…per me il mio negozio e’ come una figlia…non sempre mi dà soddisfazioni e mi fa spesso preoccupare!!!
IMG_0321Hai mai seguito/dato corsi o lezioni?

Ho fatto dei corsi per vetrinista e scenografia…ed anche cartellonistica…alla fine tutto torna utile. Per il cucito ho la fortuna di avere una mamma “superdotata” che osservo…ma lei e’ moooolto piu’ brava di me

Hai qualche consiglio da regalare a chi inizia l’avventura nel mondo creativo?
Di consigli non saprei quali dare…sicuramente di seguire il proprio stile e di sfogliare quante piu’ riviste possibile, sia di moda che di arredamento

Progetti e sogni per il futuro. Come ti vedi tra 10 anni? 🙂
Bella domanda…non lo so…non riesco a proiettarmi nel futuro…so solo che vorrei provare sempre un grande entusiasmo per cio’ ke faccio.

Ovviamente anche le USBdolls sono in vendita a “La Vie en Rose”, vi consigliamo di farci un salto adesso per i SALDI!!!! 😀 o comunque per i prossimi eventi che la nostra amica Mirella sta preparando….ma per ora restano una sorpresa!!! Tranquilli vi terremo aggiornati!!
La vie en Rose si trova in via Duomo 43 a Salerno
La vie en Rose su facebook

Eng.________________________________________________________________________
IMG_0318

It seems to be in Wonderland or in a pastry shop when you enter in the Mirella’s shop in the old town center of Salerno. Very close to the Dome and in the typical inner city streets you can find la Vie en Rose. At the enter, pink girly and all kawaii stuffs surround you:  felt gingerbread men, felt and fabric cupcakes and donuts, cakes and biscuits candles, polymer-clay dolls and characters, flowers, christmas balls, home decorations, jewelry, vintage clothes, small plates, coasters, keychains, small cups. You’d take everything at home but you can’t chooooose!!! So let’s ask to the mind, to the creator of this magic world….Mirella Imperiale

“La vie en rose” is the name you choosed for your shop….well 🙂 tell us why and its meaning….
I chose this name cause I bought a painting in an antique store illustrating some roses… it inspired me for the name and the furniture colors….then everybody would like to live in a world of roses!!!
IMG_0326

You are a restorer and a painter, besides you are a great needlecrafter…when did you understand that these hobbies could become a business? Did you plan it or it happened by chance?
I Immediately tought to put in the shop my creations, cause the “roses-mania” wasn’t still with the latest trends 4 years ago….So I started to create brooches, hairbands, bags, scarfs, home decorations….all of them rose themed.

Your amazing shop is full of gingerbread men, cupcakes, muffins (sometimes seems to be in a bakery)…where does your inspiration come from? What about you creative process?
For the “eatable” felt items I get inspiration from real cakes and sweets…something I’d like to eat….That’s the reason I make them…I satisfy my eyes without changing my clothes!! 😀

Material you are used to employ and your fave one
I have no limits about materials…I love felt, pannolenci, wool, leather, suede, tulle and lace
IMG_0328

How can you settle you creative activity with the shop owner one? How can you create, sell, help customers, deal with suppliers, make the shop windows, think new packagings (in your shop it’s an art!) in an only 12h day?
Sometimes I work for more than 12h without closing the shop and without taking a seat at all….anyway my glue-gun is always turned on…I learnt to sew and to crochet standing up!!:)

Describe your typical day
I open around 9…9.30, coffee at the bar, cleaning (it’s necerrary but I can’t do it everydayyyy!!!), I turn on my glue-gun (it’s always useful also for packaging), and I get started with new works or the works already underway
IMG_0325

While you’re creating….your playlist…
Well it may differs from rock to samba, from classical music to samba, to jazz, to lounge…I rarely listen to the radio cause speech bothers me

One of your childhood dream…
I realized it, even if it sometimes becomes a nightmare, my shop is like a daughter for me…it often makes me worry and it doesn’t give me satisfactions everytime!! 🙂

Have you ever attended courses or given lessons?
I attended some window dresser and scenic design courses…poster designing too…everything is useful at the end of the day. I’m very lucky about the needlecraft cause my mum has got “superpowers” about it….I always observe her but she is longer better than me!!!
IMG_0311

Some advices to the ones who want to start the creative adventure?
I actually haven’t advices to give, but I’d surely suggest to follow ist style and to browse as many fashion and interior design magazines as possible

Project and dreams for the future…Where do you see Mirella in the next 10 years?:)
Well…nice question…I really don’t know! I’m not able to see myself in the future, I surely know I would like to have always a great passion for the things I do.

USbdolls are obiously sold in La vie en rose, we suggest to visit it now, for sales time and also in the future to know the next events, the courses and the surprises that Mirella is preparing!!!
La vie en rose is in via Duomo 43, Salerno – ITALY
and on facebook on La vie en rose official page

 

Annunci

DIDEPUX, from Athens with LOVE

Circa un anno fa, surfando su e giu’ per la rete mi sono imbatutta in un sito coloratissimo e pieno di rosa…Io adoro il rosa, allora ho deciso di andare fino in fondo…e mi sono persa in tutti quei gioielli luccicanti e colorati! Di chi sto parlando? Lei si chiama Despina, in arte DIDEPUX, una grafica e designer di gioielli, creatrice di splendidi gioielli, anche un po’ funky che si possono ammirare nel suo negozio online

L’abbiamo intervistata e abbiamo scoperto che è anche molto simpatica e alla mano e sopratuttoooo italiana “per metà”!!!
Perchè hai scelto DIDEPUX come nome d’arte e che significa?
••In realtà non sono stata io a sceglierlo. Mi ha scelto lui. Io sono per metà italiana. Un giorno (circa 15 anni fa) stavo giocando con mia cugina GIulia (che ora è anche lei grafica) e lei voleva darmi un nickname, un soprannome, il mio vero nome è Despina in greco, ma la mia famiglia italiana mi chiama Depi perchè è piu’semplice. Allora lei ha fatto diventare Depi Depu”x” perchè le parole greche hanno piu’ x, allora ho pensato che fosse adatto a me….Depux! Era così carino che non l’ho mai dimenticato. Anni dopo, quando ho deciso  di aprire il mio studio di design, mi è sembrata l’unica opzione. Ma ho messo il suffisso “di” davanti a “depux” che indica due elementi: “design” e “di”. Dunque Despina vuol dire design di Despina….ma in nessuna lingua in realtà. Solo nella mia mente!! 🙂
Come ti definisci?
•• Perfezionista (monica per gli amici) Simpatica. Creativa. Bisognosa e amante della libertà. freedom. Amo la vita. Mio marito ed Harry sono la mia vita. Amo internet e viaggiare. Amo la casa e le belle cose, i colori, il cibo. Non ho molti amici. Adoro i film!
Da dove prendi ispirazione per le tue creazioni?
•• Da diverse culture e Paesi. Dal Web, dall’arte, la moda. Dalle personalità, dalle persone. A volte anche ad esempio dalla forma delle nuvole
Qual è il processo che segui nella creazione di un gioiello dall’inizio (disegni, foto, scatti, ecc.)
••Prima faccio uno schizzo dell’idea, lo scannerizzo e lo ridisegno in illustrator. Faccio le correzioni, immagino i colori adatti, taglio con il laser e poi applico gli “extra” (ciondoli, cristalli, accessori)…ed il gioiello e è pronto da immortalare con il mio iphone!!
Oltre ad essere un’artista sei anche mamma di un bellissimo bimbo, come riesci a conciliare le due cose? Qualche consiglio per le altre mamme/creative? E’ dura…!!!:)
•• Certo è dura! Prima di avere Harry riuscivo a lavorare per piu’ di dieci ore non-stop con la grafica ed i gioielli. Ora non c’è tempo per entrambi. Così adesso mi occupo solo dello shop online che richiede anch’esso tanto lavoro. Ma se programmi bene la giornata non è impossibile. Non sarei riuscita a fare niente senza il mio iphone! E’ una fortuna che il mio studio sia nello stesso palazzo della mia casa, così non perdo tempo per strada e posso addirittura andarci in pigiama!! :)Haha! Così la fase di disegno e di produzione si svolge allo studio e la parte relativa alla comunicazione e al web dal mio iphone o dal portatile, e tutti gli scatti li faccio a casa. Mia madre va alle poste per le spedizione e si occupa di Harry per tre ore al giorno, così io posso lavorare!
Il gioiello (la creazione) di cui sei piu’ orgogliosa e perchè…

••La collezione Amorissimi. Piu’ di  50 personaggi in bianco e nero. Ognuno rappresenta uno stato d’animo in un periodo di 6/10 mesi. Li ho disegnati tutti a mano e ciascuno riflette le emozioni che ho vissuto giorno per giorno.

Crei anche gioielli per personaggi famosi? Per quale personaggio vorresti lavorare e perchè?
••No, in questo momento mi piace lavorare per le ragazze “normali”, non per quelle famose. Loro sono davvero felici quando ricevono i loro ordini! Ricevo così tanto amore dalle mie clienti che nessuna persona famosa mi darebbe (tranne forse che per Kathy Perry) 🙂
 Il tuo sogno segreto
••Oh, voglio vincere un Oscar!!! Hahaha (davvero!!!)
Il primo gioiello che hai creato e quello di cui eri innamorata da piccola 

•• Ero una bambina ed erano perline! Amavo i gioielli! Poi ho sudiato grafica e ho smesso per anni di creare gioielli. Un giorno, sette anni fa, mi annoiavo e non sapevo cosa fare, allora ho trovato dei vecchi gioielli e ne sono rimasta colpita. Allora ho ricominciato e non mi sono più fermata! Il gioiello della mia infanzia era l’anello di mia nonna….(leggi sotto!! 🙂

Hai un portafortuna?
••Da dodici anni ho un anello d’oro che è molto speciale per me, era l’anello della mia nonna italiana. Un anello molto antico con delle belle pietre incastonate. Mi ricorda lei, una splendida personalità, una donna bellissima! Nonna Nera…
Chi è la tua cliente ideale, la DIDEPUX girl?
••Quella che pensa che indossare gioielli sia importante tanto quanto indossare vestiti.
LA domanda a cui vorresti rispondere e che non ti hanno mai fatto
••Che cosa ti rende così “felice” nel creare gioielli? La risposta è che sono stata triste da ragazzina, così vorrei rendere felici le altre ragazze.
Desideri e progetti per il futuro…:)
••Viaggiare!! Nuove collaborazioni con altri grandi artisti!!!
E anche noi ce lo auguriamo….a proposito non perdete la collaborazione natalizia tra  Usbdolls and DIDEPUX con l’originalissima Despina Doll!!!
Se volete vedere tutti i gioielli by Didepux o chiederle dei gioielli personalizzati non esitate a contattarla su:
ETSY  http://www.etsy.com/shop/didepux
TWITTER http://www.twitter.com/didepux
FACEBOOK FANPAGE di depux
INSTAGRAM @didepux
eng._________________________________________________________________________
Almost a year ago, surfing the web I “bumped” into a
wonderful and colorful website, full of pink…. 🙂 I adore pink so I decided to go deeper and I fell in love with her sparkling and fashion jewels! Who am I talking about? Her name is Despina aka DIDEPUX, a graphic and a jewelry designer who creates super cute and funky jewellery that you can admire in her online shop at http://www.etsy.com/shop/didepux
We decided to interview her and we found she is also very friendly and kind (and most of all….half italiaaan!!! 🙂
Why did you choose DI DEPUX as your “art name” and what does it mean?
••I didn’t actually choosed it. It choosed me! Well I am half italian. My italian cousin Giulia (who now is also a graphic designer), one day we were playing (15 years back and more) and she wanted to give me a nickname on a internet game, and my name is Despina in Greek but my italian family call me Depi cause its easier for them, so she made the Depi Depu”x” cause greek words have many “x”s so she thought it would suit me. And the Depux nickname was so cute that i’ve never never forgotten all about. Later many years after when i  decided to open my graphic design studio it was the only option. But i put the “di” before “depux” which defines 2 things: “design” and “di” means from. So di depux means (design from despina) but in no actually language. Just in my mind.
How do you define yourself?
••Control freak. (monica from friends)  Cute. Creative. I need freedom. I love life. My husband and Harry is my life. Love internet. Traveller. Love home. love beautiful things. Colors. Food. I dont have many friends. Love movies!
 What are your inspiration sources for you creations?
••different cultures and countries. Web. Art. Fashion.Personalities. People. Sometimes it could only be a shape from clouds.

How do you create your jewels from the beginning (drawings on paper, photo shooting ecc)…
••i sketch the idea, scan, redesign on illustrator, make corrections, imagine the right colors on, laser cut, and then put all the extra on (chain, supplies, crystals etc) and its ready to shoot with my iphone! 
 
You are mum of a beautiful little boy, how can you match the both things :)? Any advices for others artist/mums…I know it’s haaaard!
••oh its hard! Before harry i could work 10+ hours non stop with graphic designs projects and jewelry. Now there is not time for both. So i only have the eshop which needs so much work! But if you programm good your day its not impossible. I never would have done it without iphone! i am lucky that my studio is in the same building that my home is. So i don’t lose time to streets. I can even go with my pjs! Haha! so i am doing all the designing and crafting at studio. And all the communication/web from my iphone or laptop and all the shooting from home. My mom goes to the post office and keeps Harry 3 hours a day so i can work! 
The jewel (Creation) you’re most proud of and why
••That would be my Amorissimi collection. 50+ black and white caracters. Each one represents a state or mood of a 6-10 months period. I draw each one by hand and reflects all the emotion i had each day.
http://www.etsy.com/listing/83769274/amorissimi-purple-or-blue-frame-necklace?ref=sr_gallery_5&ga_search_query=amorissimi&ga_view_type=gallery&ga_ship_to=IT&ga_search_type=all&ga_facet=amorissimi
You make jewels for famous people also, who was the big name you were happiest to work for and why
••No i actually enjoy selling to simple NON famous girls. They are truly happy when they get their stuff. I get so much love from my customers that no famous person would give me (except maybe of Katy Perry!)
 Your secret wish
••Oh, i want to win an Oscar!!! Hahaha (true)
The first jewel you created and the one you’ve fallen in love when you were a child
•• I was a little girl and it was with beads. I loved jewelry! Then i studied graphic design and stopped for many years creating jewelry. Then one day 7 years back i didn’t know what to do one day of boredom, and i found some supplies from old stuff and it hit me! Then i started again. Non stop! The one of my childhood it was my grandmothers ring! Read below!!

Have you got a lucky charm in your life?
••Last 12 years i had a gold ring, that is very special to me, it was my Italian grandmother’s ring. A very old one with gems and pretty stones. It reminds me of her, an amazing personality a beautiful woman! Nonna Nera…
Who is your perfect customer, the DIDEPUX girl?
••The one who thinks that wearing jewelry is as much important as wearing clothes.
The question you’d like to answer and nobody has never asked you
••Why do you make so “happy” jewelry? The answer is that i was sad as a little girl, so i want to make happy other girls.
Wishes plans for the future…:)
••Travelling!!! new collaborations with other amazing artists!!and we hope to!! Don’t miss Usbdolls and DIDEPUX collaboration for Christmas with Despina Doll
If you want order or ask Didepux for customized jewelry don’t esitate to contact her on:
ETSY  http://www.etsy.com/shop/didepux
TWITTER http://www.twitter.com/didepux
FACEBOOK FANPAGE di depux
INSTAGRAM @didepux

Welcome!

Benvenuto su USBlog!
Si dice che la bellezza sia una rete in cui è facile impigliarsi ma dalla quale è troppo difficile uscire.

E se sei qui, sarà un viaggio nella bellezza quello che farai navigando fra le nostre pagine.
Con lo sguardo di chi si meraviglia di ogni cosa, collezioneremo le notizie più incredibili, le curiosità e le novità su design, arte, scrittura, creatività, cucina, fai-da-te, tecnologia e tutto ciò che saprà colpire la nostra  fantasia.  Naturalmente saremo il salotto privilegiato delle USBdolls e di tutte le novità del mondo Numb.

Buona navigazione. Restate nella rete. Alla bellezza, si ritorna sempre…
Vi aspettiamo!

Welcome on-board on USBlog!
People say beauty is a dangerous thing easy to get lost in…
and if you got here maybe it’s
because you were searching for it.
We’ll tell you about design, food, geek, kawaii, DIY, technology, girly and of course USBdolls world and anything will catch our fantasy…

Happy surfing. Stay tuned to the beauty!
We hope to see you again! 🙂

Benny&Vè